Trattamento anticellulite

La cellulite è l’aumento del tessuto adiposo che comporta la distorsione della pelle e si manifesta in specifiche aree del corpo come le cosce e i fianchi. La ritenzione idrica e il gonfiore, contribuisce a far assumere alla pelle un aspetto simile alla buccia d’arancia. Viene utilizzata questa espressione, perché la pelle nelle zone colpite, non appare liscia ed elastica, ma al contrario quasi ruvida e con eccessi di tessuto adiposo. Se non si agisce in fretta, dallo stadio iniziale, la situazione avanza al punto che non si può più intervenire. Spesso tra le cause, figurano anche scarsa attività fisica, problemi ormonali, cattiva alimentazione che colpiscono i tessuti poco ossigenati e caratterizzati da una circolazione poco fluida.

Oltre ad essere un problema fisico e creare fastidi esteticamente, la cellulite caratterizza un corpo non in forma e poco elastico.

Per evitare o curare tale situazione è necessario rivedere le proprie abitudini, idratarsi a sufficienza, fare attività fisica e seguire una corretta alimentazione. Tra i rimedi, i trattamenti anticellulite eseguiti da professionisti, contribuiscono a ridare elasticità al tessuto.

I trattamenti consistono in massaggi specifici, il cui scopo principale è quello di rigenerare i tessuti. Agendo infatti sulle aree colpite, lo strato connettivo della pelle si riattiva, rigenerandosi e favorendo l’ossigenazione della pelle, oltre a riattivare l’adeguato drenaggio dei liquidi al fine di eliminare scorie e tossine, causa dell’infiammazione. I trattamenti sono diversi tra loro ed agiscono in superficie o più in profondità a seconda della situazione.